Le novità dal mondo dell'arte,
della cultura e dello spettacolo

L’Europa non cade dal cielo

Fino all’11 dicembre 2022, nel centro storico di Treviso una nuova mostra d’arte contemporanea intitolata L’Europa non cade dal cieloorganizzata da Fondazione Imago Mundi e nata da una collaborazione con il Comune di Treviso.

La mostra L’Europa non cade dal cielo, e la serie di eventi pubblici che la affiancherà vogliono riflettere su cosa significa essere europe* oggi e su quale idea di democrazia, vita sociale e civica l’Europa incarna. Il titolo della mostra, infatti, è un diretto riferimento al libro che raccoglie vari interventi di Altiero Spinelli, considerato il padre del federalismo europeo, in cui egli espone le sue riflessioni sulle vicissitudini ed evoluzioni di ciò che diverrà in seguito l’Unione Europea. La mostra non ha la pretesa di definire quale futuro potranno avere l’Europa o l’Unione Europea, ma affrontare, tramite l’arte contemporanea, temi sempre caldi quali confini, identità, senso di appartenenza, valori condivisi, che riflettono sulla molteplicità di culture, lingue e tradizioni, oppure mostrano il risultato di dissonanze e conflitti. 

Ciascuna delle 4 sezioni della mostra, esposte in 4 spazi culturali (Gallerie delle Prigioni, Ca’ Scarpa, Casa Robegan, Museo Bailo) nel centro storico di Treviso, cerca di fare luce su differenti aspetti dell’attualità europea.

Ingresso gratuito.

Articoli recenti
Articoli più letti
Vincent Peters a Milano
Elliot Erwitt ad Abano Terme
Antiqua
Hic sunt Dracones
Scroll to Top