Le novità dal mondo dell'arte,
della cultura e dello spettacolo

Boccioni prima del futurismo

La Fondazione Magnani-Rocca presenta una straordinaria esposizione dedicata a Umberto Boccioni, dal 9 settembre al 10 dicembre 2023 presso la la Fondazione Magnani-Rocca di Mamiano di Traversetolo, vicino a Parma. Curata da Virginia Baradel, Niccolò D’Agati, Francesco Parisi e Stefano Roffi, la mostra include oltre cento opere, tra cui spiccano alcuni dei capolavori dell’artista.

L’attenzione della mostra si focalizza sulla figura del giovane Boccioni e sugli anni della sua formazione, esplorando i diversi momenti del suo percorso artistico, dalla sua prima esperienza a Roma nel 1899 fino ai risultati pittorici che precedettero il Boccioni del Futurismo (1910).

INFO

Fondazione Magnani-Rocca
A cura di Virginia Baradel, Niccolò D’Agati, Francesco Parisi, Stefano Roffi
via Fondazione Magnani-Rocca 4, Mamiano di Traversetolo (Parma).
Dal 9 settembre al 10 dicembre 2023.

Orari
Dal martedì al venerdì continuato 10-18 (la biglietteria chiude alle 17) – sabato, domenica e festivi continuato 10-19 (la biglietteria chiude alle 18).
Aperto anche 1° novembre e 8 dicembre. Lunedì chiuso.

Il catalogo Pubblicato da Dario Cimorelli Editore, comprende i saggi dei curatori e contributi scientifici che arricchiscono il volume in modo da renderlo non solo una testimonianza delle opere in mostra, tutte illustrate a colori, ma anche un valido strumento e un aggiornamento sugli studi boccioniani.

Articoli recenti
Articoli più letti
La seduzione della copia
Il ritratto veneziano dell'Ottocento
Italico Brass
Rodin e la danza
Scroll to Top